Back

Personal
Room

Foto

n° 03

Caroline Corbetta

Art curator

Genova, ITALIA
23 novembre 2017

Foto
Curare vuol dire organizzare mostre, ma anche prendersi cura degli artisti, della loro emotività, della loro sensibilità. E poi vuol dire anche prendersi cura del pubblico. Il curatore è un intermediario.
Caroline Corbetta

Il terzo incontro ha visto come protagonista Caroline Corbetta, curatore d’arte contemporanea, autrice e giornalista culturale. La sua pratica, incentrata sul crossover tra diverse discipline, in particolare sulle ibridazioni dell’arte con moda e design, si focalizza sulla diffusione dell’arte ad un pubblico più ampio possibile e sulla scoperta di talenti emergenti.

Caroline, infatti, pur continuando a collaborare con le art stars nostrane Maurizio Cattelan e Francesco Vezzoli, ha sempre svolto l’attività di scouting di giovani talenti, che l’ha portata ad organizzare le prime mostre internazionali di artisti oggi acclamati come Nathalie Djurberg e Ragnar Kjartansson. Dal 2012 al 2016 ha ideato e diretto Il Crepaccio, un originale spazio no-proft, installato nella vetrina di una trattoria milanese, dedicato alla creatività emergente, che è recentemente ripartito con un progetto speciale su Instagram.

Foto
Foto
Personal room n° 03
Sfoglia la pubblicazione
apri